Museo Paul Russotto

PAUL RUSSOTTO

Interprete storico dell’espressionismo astratto americano e profondamente legato alla Lucania (sua madre, Margherita Sarli, era originaria di Aliano), Paul Russotto nasce a New York il 28 maggio 1944.
Si appassiona alla pittura prima di compiere 16 anni. David Endelman, suo insegnante delle Scuole Superiori lo incoraggia a iscriversi all’Art Students League di New York, dove ha come maestri Frank Mason per la pittura e Raymond Breinin per il disegno. Gli anni ‘60 sono anni di cambiamenti, successi e incontri.
Nel 1963 apre il suo primo studio a New York, nel Lower East Side, e l’anno dopo espone alla Fitzgerald Gallery che, nel 1965, con il patrocinio della sua mecenate Mary Thomas, ospita la sua prima personale.
Continua a leggere

PAUL RUSSOTTO E L’EUROPA

Quando, intorno al 1960, il fenomeno della Pop Art, abilmente manovrato da Leo Castelli, comincia a diffondersi negli Stati Uniti, Paul Russotto ha sedici anni, pratica con passione il disegno guardando a Rembrandt come a un nume tutelare (2. Il tavolo da disegno dell’artista, 1960) e non si rende minimamente conto della disgregazione linguistica in atto nel mondo dell’arte invaso dalle immagini dei rotocalchi, del cinema e della televisione, dai fumetti, dagli oggetti di largo consumo, espressione di una società, quella americana, nel pieno del suo sviluppo industriale e della sua potenza.
Continua a leggere

INFO

via Collina 75010 Aliano (MT)
Telefono: 0835 568529
info@parcolevi.it


ORARI CENTRO INFORMAZIONI TURISTICHE:

INVERNALE:
Mattino ore 10.30 – 12.30 Pomeriggio ore 15.30 – 18.00
ESTIVO:
Mattino ore 10.30 – 12.30 Pomeriggio ore 16.30 – 19.30
Chiusura settimanale : Lunedi

ORARI VISITE

Visita casa levi – museo della civiltà contadina e pinacoteca Carlo Levi
INVERNALE:
Mattino ore 11.30 – pomeriggio ore 16.30
ESTIVO:
mattino ore 11.30 – pomeriggio ore 17.30

MAPPA