Pinacoteca Carlo Levi

PINACOTECA CARLO LEVI

Il piccolo museo raccoglie lettere, documenti, disegni riguardanti il confino ad Aliano, tra il 1935 e il 1936, al quale fu condannato dal regime fascista il medico, scrittore e pittore Carlo Levi (1902-1975). Particolarmente interessanti sono le litografie originali, donate dallo stesso Levi, del Cristo si è fermato a Eboli. Il volume, che fu pubblicato nel 1945, riassume la sua esperienza nel piccolo centro lucano, dove visse a contatto con la popolazione, testimoniando la suggestiva scoperta dell’estrema miseria della civiltà contadina del Sud

INFO

vico Secondo Umberto I 13, Aliano (MT)
Telefono: 0835 568529
info@parcolevi.it


ORARI CENTRO INFORMAZIONI TURISTICHE:

INVERNALE:
Mattino ore 10.30 – 12.30 Pomeriggio ore 15.30 – 18.00
ESTIVO:
Mattino ore 10.30 – 12.30 Pomeriggio ore 16.30 – 19.30
Chiusura settimanale : Lunedi

ORARI VISITE

Visita casa levi – museo della civiltà contadina e pinacoteca Carlo Levi
INVERNALE:
Mattino ore 11.30 – pomeriggio ore 16.30
ESTIVO:
mattino ore 11.30 – pomeriggio ore 17.30